mercoledì 25 marzo 2015

Liebster Award 2015

Quasi non ci credo. Il mio piccolo, roseo e abbastanza insulso bloggettino nominato? Ma che meraviglia!
Adesso vi spiego tutto. Questo pomeriggio, rientrata a casa dal lavoro, ancora rintronata dalla spassose e/o fastidiose domande dei miei utenti, bagnata dalla pioggia insistente che mi ha infeltrito i capelli, ho scoperto che Il mondo di M. è stato nominato per il Liebster Award 2015 dal dolcissimo Libri che porto con me
Ho impiegato qualche istante per rendermi conto che il mio spazietto rosaceo e strampalato era stato nominato. Non avevo mai pensato a questa simpatica possibilità. Ora, lo sappiamo tutti che il mio blog è troppo strampalato perché venga considerato tanto quanto gli altri, e sappiamo tutti che ci sono blog favolosi che meritano tale considerazione e che io posso solo danzare intorno a loro riversandogli addosso spizzichi floreali e intonando qualche strano canto glorificatorio. Ma tutto ciò non ha importanza. Sono stata nominata. Yuppidu.
Di cosa vado cianciando? Leggete sotto.

 
Liebster Award 2015
Un Liebster è un premio che viene conferito ai blogger con lo scopo semplicissimo di farlo conoscere in rete. I blog che vengono nominati devono a loro volta nominare altri blog così che si crei una catena di blog. Così facendo si ha la possibilità di non perdere neanche un blog!


Regole:

- Ringraziare il blog che ti ha nominato
- Rispondere a dieci domande
- Nominare altri 10 blog
- Porre 10 domande
- Comunicare la nomina ai dieci blog scelti


Le domande che mi sono state poste e le risposte:
1. Quanto conta per te la copertina di un libro?
Molto. Quando vado in libreria la prima cosa che mi colpisce è la copertina, seconda il titolo, terza, ma solo terza, la trama. Ho perso libri favolosi per colpa di una poco convincente copertina e ho letto libri... non troppo speciali con una copertina spettacolare.
2. Hai mai letto libri in lingua originale? Quali?
Ne ho letti molti all'università e altrettanti per interesse personale. La lista sarebbe troppo lunga quindi stringo su quelli "extrascolastici" che mi sono piaciuti di più: Je voudrais que quelqu'un m'attende quelque part, L'élégance du hérisson, No et moi.
3. C'è un autore o autrice di cui non leggeresti mai nulla? Perché?
Ci sono autori che ho letto e che non mi hanno appassionata e che probabilmente non leggerò più. Qualche esempio? Mi sento un po' in colpa, ma ve li dirò: Margaret Mazzantini e Susanna Tamaro. Non fanno per me.
4. Tre libri che ti hanno cambiata.
Più che cambiare me hanno cambiato il mio modo di vedere le cose, o di approcciarmi al mondo, e sono tanti. Tentando di generalizzare direi che gli storici sono quelli che hanno più potere, perché mi aprono gli occhi sul passato e su ciò che l'umanità può fare, in positivo e in negativo.
5. Come sono le tue recensioni?
Strambe, come tutto il resto. Più che di recensioni parlerei di commenti/idee/volteggiamenti/follie su libri che mi sono piaciuti tanto, o che mi hanno colpito. Spero di invogliare la gente a leggere le storie che mi lasciano qualcosa, a partire dal sorriso.
6. Dimmi una cosa che hai conosciuto o scoperto grazie ai libri.
Attenzione, pericolo carie!
Per essere felici basta poco. 
7. Tre libri che hai sottovalutato ed invece ti sono piaciuti?
Tutta colpa delle stelle, Tre volte all'alba, Il giovane Holden
8. Un tuo amico ti chiede cosa fai stasera, e tu rispondi che non farai altro che leggere un bel libro. Lui ti deride, cosa rispondi?
Non potrebbe mai deridermi perché probabilmente è incollato alle pagine di Trono di spade, ma se proprio fosse, gli chiederei come passerà la serata e qualunque sarà la sua risposta lo prenderò in giro. Mhuahuhau. Uhm.
9. Cosa ti ha spinto ad aprire un blog letterario?
Ho scritto un libro e non avevo idea di come farlo conoscere, così ho scelto la strada più complessa: aprire un blog. Perché avere un blog e scrivere un libro ha senso, il/la blogger ha un suo seguito e sicuramente farà grandi cose, ma se scrivi un librino sotto pseudonimo, non lo dici alle persone che conosci e non ti fai pubblicità a pagamento, aprire un blog non ti serve a niente. Eppure mi sono presa una cotta stratosferica per il mio spaziettino colorato e ora non saprei come fare a non averlo. 
10. Chiudi con la tua citazione preferita! 
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido."
Albert Einstein 

Ora arriva il vero problema perché non conosco abbastanza blog da nominare - e molti di quelli che seguo potrebbero non amare questa cosa - e non mi vengono in mente domande abbastanza intelligenti. Di nuovo, yuppidu. 

Le mie domande:
1. Perché hai aperto un blog?
2. Quanto segui i blog degli altri?
3. Quanto commenti i blog degli altri?
4. Quanto pensi che sia importante la grafica?
5. Come reagisci quando ti chiedono qual è il tuo libro preferito?
6. Qual è il tuo libro preferito? (Hihi) 
7. Qual è il tuo classico preferito?
8. E-book o cartaceo?
9. Cosa ne pensi dell'autopubblicazione?
10. Tè o caffè? (oh santa madre!)

Blog che nomino: (tranquilli, potete far finta di non essere in questa lista!)
Davvero, gli altri mi sbeffeggerebbero. Devo fermarmi qui. No? Ok. Sigh.
Te lo dice Patalice
Scrivere per caso
Scrivere è vivere

 
Ringrazio ancora una volta l'adorabile ragazza che mi ha nominata e che mi ha fatto trascorrere un po' di tempo allegreggiando grazie alle sue domande. 

Vi emmo,
M.

21 commenti:

  1. Grazie mille *_* Siamo onorate :D

    RispondiElimina
  2. Complimenti per questo premio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma graaaziee Layla!
      Benvenuta! :)

      Elimina
  3. hahahah giuro che mi fai troppo ridere! Grazie davvero per aver partecipato le tue risposte sono adorabili!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ohhh Serena, grazie a te per la nomination! Sto sfarfallando per casa tanto sono contenta! *_* Grazie ancora!

      Elimina
  4. Grazie di cuore per la nomination!!!!! Un abbraccio speciale da tutto il blog Sognando tra le righe!!!! Sybil, Foschia e Charlotte<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maaaa di niente! ^_^
      Danzo intorno a voi e intono canti glorificatori!

      Elimina
  5. Che emozione essere nominata..... grazie M.
    Giulia

    RispondiElimina
  6. Complimenti per averlo ricevuto e grazie per avermi nominato. :)
    Sul blog mi limito a un post per ogni premio solo una volta all'anno, così rispondo qui alle tue domande.

    1. Perché hai aperto un blog?
    Ero in un momento in cui avevo bisogno di comunicare e raccontare: infatti, quasi contemporaneamente, ho cominciato a scrivere romanzi. Del primo anno di post, sul blog, non è rimasto quasi nulla perché - oggettivamente - scrivevo delle cose atroci. Più di quelle che pubblico adesso, voglio dire. ;)
    2. Quanto segui i blog degli altri?
    Ho un centinaio abbondante di blog nel reader e leggo ogni singolo post di ognuno. Beh, quasi: se il titolo parla di tapiri australiani, magari lo salto :)
    3. Quanto commenti i blog degli altri?
    Poco: commento solo quando sono sicuro di non dire troppe scemenze e non commento mai se sono in completo disaccordo. Si litiga già abbastanza nella vita vera...
    4. Quanto pensi che sia importante la grafica?
    È importante che sia misurata: non sopporto molto barocchismi e florilegi di finestre e musiche. Personalmente adoro quella minimal.
    5. Come reagisci quando ti chiedono qual è il tuo libro preferito?
    Glielo dico :)
    6. Qual è il tuo libro preferito? (Hihi)
    Sai che non lo so?! Non ho "un" preferito. Ci sono libri che ho letto milioni di volte (LOTR e certa fantascienza); oggi, dovendone dire uno, direi "Arcipelago Gulag" o qualche raccolta della Cvetaeva. Un russo moderno, comunque.
    7. Qual è il tuo classico preferito?
    Omero, Dante, Shakespeare, Catone... Ma come si fa a sceglierne uno? Facciamo un greco antico. Uno a caso. :)
    8. E-book o cartaceo?
    E-book tutta la vita: la libreria è piena. ;)
    9. Cosa ne pensi dell'autopubblicazione?
    È una grande chance, che credo sia adatta solo a scrittori professionisti di un certo livello. Io preferisco mettere le cose in download gratuito sul mio blog.
    10. Tè o caffè? (oh santa madre!)
    Dipende: alla mattina caffè, al pomeriggio tè (ma preferibilmente tisane rilassanti)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belle risposte, mi piacciono! :)
      Un centinaio di blog... wow!
      Davvero bevi tè il pomeriggio? Sì, con tutte le belle risposte che mi hai dato proprio su questa mi sono soffermata.

      Elimina
    2. Seguire i blog mi impegna per circa mezz'ora al giorno: è un tempo fattibile :)
      Ultimamente tisane camomilla e finocchio. Però sì: tè al pomeriggio. Mi piace avere una tazza bollente di fianco mentre scrivo.

      Elimina
  7. Ciao M, grazie per aver pensato al mio blog, mi fa immensamente piacere!
    Forte la citazione di Einstein! xD E w la lettura, io provo un tremendo fastidio verso chi deride noi lettori >-<
    Comunque, se non ti dispiace visto che avevo giù pubblicato il post per il pèremio, rispondo alle tue domande qui ^^
    1. Perché voleva fare qualcosa che mi mettesse alla prova e perchè volevo poter parlare della mia passione, ovvero la lettura e i libri!
    2. e 3. Diciamo che seguo assiduamente circa una 30ina di blog, anche se cerco di seguire tutti quelli che posso, e di commentare ogni volta che trovo qualcosa di interessante da dire!
    4. La grafica deve essere semplice e ordinata e in qualche modo "unica" per far distinguere un blog dalla massa.
    5. Aaaahhh, solo uno?? Non ne ho solo uno! E' una domanda che mi mette in crisi..
    6. Ecco appunto >-<
    7. Jane Eyre e Orgoglio e pregiudizio
    8. Entrambi, cerco di alternarli, ma se un libro mi piace devo averlo in cartaceo!
    9. Penso sia una cosa da affrontare con il giusto spirito critico, e forse non alla portata di tutti. Però se uno ci crede, perchè no?
    10. Entrambi, con molta moderazione però :D
    Un saluto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di nulla cara!
      Sapevo che avrei messo in crisi qualcuno con la domanda sul libro preferito! :D

      Elimina
  8. Ciao M.!! Grazie per la nomina! Come sai non ritiro i premi, ma ho pensato comunque di rispondere qui alle domande:

    1. Perché volevo parlare di libri! E parlare, parlare, parlare,...
    2. Tanto! Ne seguo molti e grazie ai social leggo i vari post, le recensioni, ecc.
    3. Lo ammetto, poco! Spesso per non ripetere cose già dette o ovvie. Ma leggo tutto!!^^
    4. Abbastanza. Penso che un blog debba essere chiaro e funzionale la grafica in questo influisce molto.
    5. Facile! Rispondo "Orgoglio e pregiudizio"!
    6. Ihihihihh... Orgoglio e pregiudizio...
    7. Forse sto diventando ripetitiva...
    8. Uguale! Compro cartacei ed ebook. La convivenza non solo è fattibile ma consigliabile!
    9. E' una buona occasione per gli emergenti per farsi notare, ma va comunque fatta con giudizio e non tanto per fare.
    10. Té!! Ne bevo dei litri!^^

    Grazie ancora per la nomina e per le domande! Un bacio! :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di niente!
      La 5, la 6 e la 7 per te erano una passeggiata! :D

      Elimina
  9. Grazie mille *-* sei stata carinissima!! Io avevo già ricevuto il premio, però ti rispondo a qualche domanda più semplice qui ^^
    2) Purtroppo non seguo spesso gli altri blog, non ho mai tempo e quando trovo 5 minuti li uso per scrivere i miei post. Ma mi dispiace davvero perché mi sento in colpa e secondo me, pensano tutti che sia un'antipatica egoista T.T
    4) Credo che la grafica sia essenziale, quelle del mio blog le creo io nonostante non sia tanto brava, però mi diverto. Penso che il punto chiave sia la semplicità, perché un blog letterario alla fin fine deve dare attenzione alla scrittura più che altro.
    7-8) Libro preferito: Il cacciatore di occhi di Fitzek, però ce ne sarebbe altro 10 minimo. Classico preferito: nessuno, perché non ne leggo molti e gli unici che ho letto, non mi hanno conquistata poi tanto. A meno che Il signore degli anelli, non sia considerato un classico xD

    RispondiElimina
  10. Ma grazie! Sei davvero gentile a nominarmi. Mi sa che mercoledì prossimo farò un post con le coccarde Boomstick e Liebster Award, mescolando tutto in un pasticcio immondo. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di niente Grazia cara!
      Mi piacciono i pasticci! ;)

      Elimina